Le nostre attività

Lo Studio offre attività di consulenza ed assistenza giudiziale e stragiudiziale nelle seguenti materie

DIRITTO DEL LAVORO

  • Consulenza e assistenza ad aziende e professionisti (datori di lavoro)
  • Consulenza a lavoratori
  • Assistenza in sede sindacale e presso ITL
  • Licenziamenti
  • Procedimenti disciplinari
  • Analisi differenze retributive
  • Emersione lavoro irregolare
  • Patti di non concorrenza
  • Mobbing

RECUPERO CREDITI

  • Analisi preliminare del credito e relativa recuperabilità
  • Lettere di diffida
  • Rintraccio debitore
  • Rintraccio beni
  • Decreti ingiuntivi
  • Pignoramenti
  • Istanze di fallimento

DIRITTO DELLE LOCAZIONI

  • Lettere di diffida
  • Sfratti
  • Esecuzione sfratti
  • Assistenza redazione contratti di locazione

DIRITTO DI FAMIGLIA

  • Separazioni consensuali e giudiziali
  • Divorzi consensuali e giudiziali
  • Affidamento figli

DIRITTO CONDOMINIALE

  • Consulenze
  • Assistenza in assemblee condominiali
  • Lettere di diffida
  • Impugnazione di delibere

DIRITTO DELLE SUCCESSIONI

  • Assistenza redazione e pubblicazione testamento anche con la collaborazione di primario Studio notarile di Torino
  • Impugnazione testamento
  • Azione di riduzione (in caso di lesione di quota di legittima)
  • Petizione di eredità ( per il riconoscimento della qualità di erede contro chiunque possieda tutti o parte dei beni ereditari)

ASSISTENZA ACQUISTO IMMOBILI ASTA

  • Ricerca immobili
  • Analisi acquisto- assistenza partecipazione asta

RICORSI CONTRO INPS

Lo Studio attraverso la collaborazione con un qualificato Medico Legale è specializzato nei ricorsi contro i rigetti a parte dell’INPS delle domande di INDENNITA’ DI ACCOMPAGNAMENTO.
Entro sei mesi dalla comunicazione inviata dall’INPS in cui non viene riconosciuto il diritto all’indennità di accompagnamento è possibile proporre ricorso al Tribunale competente senza attendere i tempi della c.d. domanda di aggravamento e con la possibilità di riconoscimento degli eventuali arretrati dovuti
dall’INPS.
Nel pieno rispetto dell’interesse del cliente viene proposto ricorso solo dopo un’attenta valutazione del caso clinico e della relativa documentazione al fine di evitare inutili e costose azioni legali.
Il cliente viene seguito nell’intera fase che va dalla prima visita medico legale sino alla compilazione della documentazione amministrativa conclusiva necessaria in caso di vittoria del ricorso.
In caso di necessità la consulenza medica e legale viene fornita anche a domicilio.

VALUTAZIONE ON-LINE DEL VOSTRO CASO

UNA IMMEDIATA RISPOSTA PRELIMINARE AL VOSTRO QUESITO

Compilate la richiesta on line: una volta ottenute le informazioni necessarie in base alle Vostre esigenze, Vi verrà fornita una valutazione preliminare del vostro problema. Entro 24 ore riceverete risposta scritta o se necessario sarete contattati per eventuali ulteriori informazioni.